Cronaca Europa

Il suo posto è bagnato da urina: hostess della British Airways gli dà salviettina…

Il suo posto è bagnato da urina: hostess della British Airways gli dà salviettina...

Il suo posto è bagnato da urina: hostess della British Airways gli dà salviettina…

ROMA – Andrew Wilkinson ha pagato 1.300 euro per un volo della British Airways e a bordo, prima di sedere, ha scoperto che il precedente passeggero aveva urinato e il posto era ancora bagnato. Ma oltre il danno anche la beffa: quando Wilkinson ha protestato, una solerte hostess gli ha dato delle salviettine per asciugare e risolvere il problema da solo.

Il 39enne, consulente IT, afferma che l’episodio è accaduto mentre era su un volo che da Heathrow partiva verso il Sudafrica, a Città del Capo, dove avrebbe incontrato i suoi genitori.

Dopo aver trovato il suo posto in economy, ha notato che era bagnato. “Ho chiamato l”hostess che ha accertato si trattava di urina. E’ andata alla toilette, è tornata con alcune salviettine e avrei dovuto ripulire quel casino”.

“Le ho detto “non posso sedermi qui” ma si è messa a ridere e risposto: “Immagino avrà parecchio lavoro su questo volo, vero?”, scrive il Daily Mail.

Wilkinson, che ha pagato 1.300 euro per il volo andata e ritorno, alla fine si è rassegnato e “sul sedile ho sistemato un sacchetto di plastica e messo sopra una coperta”.

Ha scritto un post rabbioso su Twitter, la compagnia aerea britannica l’ha letto e offerto 5000 punti come ricompensa. Ha poi ampliato l’offerta con un vaucher di circa 500 sterline o un miglioramento per un successivo viaggio a Città del Capo.

Il sindacato che rappresenta gli equipaggi di volo, ha affermato che l’episodio di Wilkinson è la prova di quanto gli standard della British Airways, siano stati colpiti dai tagli.

Lo scorso anno, la compagnia aerea ha eliminato i pasti gratuiti sui voli economy a corto raggio e sostituiti con dei panini.

To Top