Blitz quotidiano
powered by aruba

Sian Blake, 3 cadaveri nel suo giardino. Ma il compagno…

LONDRA – Risolto un mistero, se ne aggiunge un altro: la polizia inglese di Scotland Yard fa luce sulla scomparsa di Sian Blake, 43 anni, ex attrice della serie ‘EastEnders’, di cui si erano perse le tracce dal 13 dicembre con i figli di 4 e 8 anni. Nel giardino della casa della donna, nell’est di Londra, sono stati trovati oggi 3 cadaveri, riporta il Daily Mail. L’identificazione deve essere ancora completata, ma il sospetto della polizia è che Blake e i figli siano stati uccisi. La scomparsa era stata denunciata dal partner della donna, Arthur Simpson-Kent, poi svanito nel nulla a sua volta.

Sebbene l’identificazione debba ancora essere completata, si fa sempre più strada il sospetto che l’attrice e i figli siano stati uccisi. La Blake e i suoi due figli sono stati visti per l’ultima volta il 13 dicembre nel sobborgo londinese di Waltham Forest. L’automobile dell’attrice è stata invece trovata il 3 gennaio a qualche chilometro di distanza, in Calvert Avenue. Non è però chiaro chi l’abbia parcheggiata lì.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'