Cronaca Europa

Siria. Le Drian, ”Offensiva a Raqqa nei prossimi giorni”

Combattimenti a Raqqa

Combattimenti a Raqqa

FRANCIA, PARIGI – L’offensiva delle forze internazionali per riprendere il controllo della città siriana di Raqqa, considerata la capitale di fatto dell’Isis, comincerà nei prossimi giorni: lo ha detto il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian all’emittente CNEWS.

Raqqa è un “obiettivo rilevante” per la coalizione a guida Usa, ha affermato il ministro aggiungendo: “Oggi possiamo dire che Raqqa è circondata e che la battaglia comincerà nei prossimi giorni. Sarà una battaglia molto dura ma sarà una battaglia essenziale”.

La battaglia sarà “essenziale”, ha proseguito il ministro, “perché una volta che i due santuari saranno ripresi dalle forze irachene da una parte e da quelle arabo-curde dall’altra, allora l’Isis incontrerà delle vere difficoltà per esistere”.

Riguardo Mosul, Le Drian ha anticipato una ripresa completa della città “nelle prossime settimane. L’Isis perderà. L’azione congiunta delle forze irachene e della coalizione di cui la Francia fa parte porterà progressivamente alla ripresa di Mosul”, ha detto. Le Drian ha parlato anche di una riunione “nei prossimi giorni” a Washington con il suo omologo americano James Mattis.

To Top