Cronaca Europa

Spagna, bullismo a scuola: “Sei brutta e grassa”. 13enne si uccide

Spagna, bullismo a scuola: "Sei brutta e grassa". 13enne si uccide

Spagna, bullismo a scuola: “Sei brutta e grassa”. 13enne si uccide

MURCIA – Dramma assurdo in Spagna, dove una ragazzina di 13 anni si è suicidata, impiccandosi nella sua camera, non potendo più sopportare di essere presa in giro e definita “brutta e grassa” da alcuni compagni di scuola. Lucia, figlia unica, che viveva con i genitori a Murcia, era tormentata da tempo per il suo fisico dai coetanei. Aveva chiesto aiuto, ed era stata trasferita da poco ad una nuova scuola.

Ma le molestie non erano cessate. Cosi ha lasciato un messaggio di addio, trovato a scuola da una bidella, riferisce il quotidiano La Opinion de Murcia, è tornata a casa e ieri si è impiccata. Sulla vicenda ha avviato una inchiesta il Gruppo Minori della polizia, che oggi ha raccolto la testimonianza dei genitori.

San raffaele
To Top