Cronaca Europa

Sparatoria a Basilea: aprono il fuoco in un bar, due morti e un ferito

Sparatoria a Basilea: aprono il fuoco in un bar, due morti e un ferito

Sparatoria a Basilea: aprono il fuoco in un bar, due morti e un ferito

BASILEA – Due uomini armati hanno fatto irruzione in un bar a Basilea, in Svizzera, nella notte tra il 9 e il 10 marzo e hanno aperto il fuoco. Il bilancio al momento è di due morti e almeno un ferito.  L’attacco è avvenito al Café 56 e a lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Non è chiaro se l’attacco sia di natura terroristica e non ci sono ancora sospetti da parte della Procura di Basilea.

Secondo una prima ricostruzione, ottenuta dalle testimonianze dei passanti, due uomini sono entrati nel bar e hanno iniziato a sparare sui clienti. Due persone sono morte sul colpo, mentre un terzo cliente è stato ricoverato in condizioni critiche. Il procuratore federale di Basilea ha dichiarato:

“L’esatta sequenza degli eventi e la ragione per l’attacco non sono ancora noti e sono sotto inchiesta”.

I due killer hanno poi lasciato il bar e sono fuggiti verso la stazione ferroviaria di Baden, mentre la strada dove si trova il luogo della sparatoria è stata chiusa al traffico.

To Top