Cronaca Europa

Studenti in gita a Londra, cambio programma all’ultimo: salvi dall’attentato a Westminster

Studenti in gita a Londra, cambio programma all'ultimo: salvi dall'attentato a Westminster

Studenti in gita a Londra, cambio programma all’ultimo: salvi dall’attentato a Westminster

UDINE – Cambiano programma all’ultimo momento per il meteo: due classi delle superiori di Udine in gita a Londra scampano all’attentato a Westminster. 

I trentacinque studenti friuliani tra i 16 e i 18 anni e le loro due insegnanti di inglese avevano organizzato la visita palazzi del potere di Londra e dei giardini proprio per mercoledì 22 marzo, ma hanno cambiato programma all’ultimo per il meteo sfavorevole: mercoledì era prevista pioggia, così hanno deciso di stare al chiuso, al British Museum. 

Un cambio di programma fortunato, che ha portato loro ben pochi disagi rispetto a quelli che avrebbero potuto subire. I ragazzi dell’istituto Malignani di Udine, spiega il Messaggero Veneto, sono rimasti bloccati fino alle 18 dentro il museo per ragioni di sicurezza. Soltanto quando la situazione si è normalizzata la polizia ha fatto rientrare la comitiva nelle case famiglia del quartiere di Wimbledon, dove i ragazzi alloggiano.

Sin da subito studenti e insegnanti hanno potuto tranquillizzare le famiglie in Friuli, perché i collegamenti telefonici non sono mai saltati.

“Abbiamo saputo del fatto quasi in tempo reale grazie a Internet – ha raccontato al Messaggero Veneto Ettore, uno degli studenti della terza classe – quando eravamo già dentro le sale. Tutti siamo rimasti calmi, forse un po’ di panico solo nei primi momenti, ma non è successo nulla. E pensare che abbiamo cambiato programma, perchè la zona di Westminster era prevista per oggi (ieri per chi legge, ndr), invece l’abbiamo scambiata con il British”.

 

To Top