Cronaca Europa

Tagliano capelli a ragazzino morto e lo mettono si Fb: il video fa infuriare i genitori

MANCHESTER – Hanno chiesto al barbiere di tagliare i capelli del figlio di 15 anni morto per dargli un aspetto sistemato durante il funerale, ma i genitori non si aspettavano certo che il video del ragazzino nella bara venisse pubblicato su Facebook. Per Stacy e John Chadwick, gli affranti genitori di Cameron, morto in un tragico incidente il 7 febbraio scorso a Wigan, vicino Manchester, trovare il video sul web è stato un vero e proprio choc.

Protagonisti della vicenda sono un parrucchiere del Mo’s Barbers, un negozio della città, e un suo amico che hanno ben pensato di girare un video in obitorio mentre tagliavano i capelli del ragazzino privo di vita. Non contenti, i due hanno pubblicato il video su Facebook e le immagini non sono passate inosservate ad un amichetto di Cameron, scrive il Daily Mail, che ha commentato indignato:

“Non posso credere a questo video disgustoso prima che fosse seppellito”.

Il ragazzino non è stato l’unico a vedere il video, anche i genitori di Cameron sono stati raggiunti dalle immagini e sono andati su tutte le furie, chiedendo spiegazioni al negozio che ha presentato le sue scuse e assicurato di aver allontanato dal suo staff i responsabili di questa grave mancanza di rispetto:

“Spero che tutti ci perdonino, in particolare la famiglia di Cameron”.

To Top