Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Macedonia, scossa di magnitudo 5 vicino Skopje

SKOPJE – Un violento terremoto di magnitudo 5 è stato registrato nel pomeriggio di domenica 11 settembre vicino a Skopje, capitale della Macedonia. Il sisma è arrivato dopo altre due scosse di magnitudo 3.9 e 2.8 dei giorni scorsi e la popolazione spaventata si è riversata per le strade.

Il terremoto, registrato anche dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv, ha avuto magnitudo del 5, ipocentro a 20 chilometri di profondità ed epicentro a circa 7 chilometri dalla capitale della Macedonia, Skopje. La scossa è stata avvertita anche nella vicina Serbia.

La forte scossa era stata preceduta nella capitale macedone da altre due di magnitudo inferiore e numerose persone impaurite sono ancora per strada, ma finora non sono giunte notizie di danni a cose o persone. Nel 1963 un terremoto nella stessa zona provocò migliaia di morti e feriti.


PER SAPERNE DI PIU'