Blitz quotidiano
powered by aruba

Testicolo incastrato nello sgabello Ikea: la denuncia di Claus Jorstad

OSLO – Compra uno sgabello di Ikea con i buchi, lo usa sotto la doccia e un testicolo resta incastrato in uno dei fori. E’ la disavventura capitata a Claus Jorstad, fotografo norvegese di 45 anni, di Alta, nel Nord del Paese.

Una disavventura nota a tutto il popolo di internet, perché lo stesso Claus l’ha messa online. Dopo l’incidente, infatti, l’uomo ha scritto un post sulla pagina Facebook di Ikea Norvegia in cui raccontava quanto capitatogli. 

“Non potevo muovermi. Anche perché l’acqua calda aveva fatto gonfiare uno dei due marinai (l’uomo, infatti, per non essere volgare si è riferito al suo membro come al “capitano e i suoi due marinai“). Ho dovuto indirizzargli contro il getto della doccia con acqua fredda per farlo tornare normale e per uscire da lì. Con il rischio di farlo congelare”.

Facile immaginare che il racconto di Jorstad ha ricevuto tantissimi commenti ed è stato molto condiviso. Da parte sua Ikea ha risposto così:

“Ciao Claus, ci dispiace per l’incidente accaduto al tuo marinaio, poteva esserci lavoro per la guardia costiera. Comunque ti sconsigliamo di utilizzare quel modello sotto la doccia, va utilizzato quando indossi i vestiti appropriati”.

Da allora Jorstad ha deciso di stendere un panno prima di sedersi sullo sgabello, in modo da evitare nuovi incidenti ai “marinai”.

Immagine 1 di 2
  • Testicolo incastrato nello sgabello Ikea: la denuncia di Claus Jorstad 3
Immagine 1 di 2

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'