Blitz quotidiano
powered by aruba

Torna Harry Potter. In teatro e in libreria prenotazioni fino al 2017

GB, LONDRA – Harry Potter è tornato e come per magia fa subito sold out, a teatro e in libreria. Dopo il successo di ‘Harry Potter and The Cursed Child’ nella prima al Palace Theatre nel West End di Londra, con la famiglia del maghetto al gran completo a partire dalla sua creatrice JK Rowling, i biglietti per vedere lo spettacolo dell’anno sono andati esauriti e le prenotazioni arrivano fino al maggio 2017.

I fan italiani si potranno rifare con il volume, tratto dalla piece sul pupillo di Hogwarts e pubblicato in queste ore in lingua inglese, quando uscirà nelle librerie italiane il 24 settembre col titolo ‘Harry Potter e la maledizione dell’erede’ scelto dall’editore Adriano Salani, già sommerso dalle richieste di prevendita.

Ma la saga del maghetto durata 19 anni fra libri, cinema e ora palcoscenico sembra proprio giunta al termine. ”Abbiamo finito”, ha detto la Rowling alla prima nel West End. I protagonisti sono diventati adulti nella piece: Harry lavora nel Ministero della Magia e vive con la moglie Ginny, da cui ha avuto tre figli, mentre Ron si è sposato con Hermione.