Blitz quotidiano
powered by aruba

Traffico bloccato per foto a camion ribaltato: la polizia…

LONDRA – Traffico bloccato su una strada del Regno Unito dopo che un camion si è ribaltato e decine di automobilisti hanno rallentato per fotografare la scena. Adesso la polizia britannica ha deciso di perseguire più di 80 guidatori “sconsiderati” che hanno usato i loro telefoni cellulari per filmare la scena dell’incidente.

L’episodio ha portato alla chiusura di parte dell’autostrada lasciando di conseguenza il traffico bloccato per circa sette ore. Un autoarticolato si era schiantato contro lo spartitraffico, versando sulla strada il suo carico con 200 litri di alimenti per animali.

Il conducente, un uomo di 30 anni, è stato soccorso sul luogo dell’incidente dai paramedici sulla scena, prima di essere portato in ospedale ma ha subito lesioni non gravi.

Ma gli agenti della Polizia del Warwickshire hanno scritto su Twitter che una serie di guidatori saranno accusati per il loro comportamento nel corso dell’incidente.

Nel tweet si legge: “Ci sono oltre 80 citazioni pronte per i conducenti che stavano facendo riprese con i loro telefoni sul luogo dell’incidente”.

L’ispettore Lucy Sewell ha detto al Daily Mirror di aver chiesto a un ufficiale di iniziare a prendere informazioni sulla targa, dopo aver notato i conducenti che rallentavano per scattare foto.

Ha detto:

“E’ stato irrispettoso e pericoloso. Invece di un traffico che fluisce a 10 o 20 miglia all’ora, le persone hanno rallentato così da scattare una foto mentre erano al volante. Mentre gli agenti cercavano di incoraggiare i conducenti ad andare avanti, hanno notato che le persone facevano i video e le foto. Così hanno iniziato a prendere i numeri di targa. La situazione ha tre aspetti: ha ridotto il flusso del traffico, è priva di tatto e poi c’è l’aspetto della sicurezza”.

Ai conducenti sarà inviata una lettera per informarli che potrebbero essere convocati in tribunale o multati di 100 sterline e vedersi tolti punti alla patente. Il governo sta attualmente valutando l’aumento della sanzione per l’utilizzo del cellulare al volante.

Tra il 2009-2014 il governo ha detto che si sono verificati 3.611 incidenti in cui almeno un conducente stava usando un telefono cellulare, ma si pensa che il numero sia di gran lunga sottovalutato. Molti conducenti, infatti, potrebbero aver messo via il telefono prima dell’arrivo della polizia.

La decisione di Warwickshire di perseguire tanti conducenti, ha scatenato un acceso dibattito su Twitter. Il sergente Chris Harris della Norfolk Police ha scritto:

“Il numero è scioccante. Mi stupisce che gli automobilisti ancora non capiscano che stanno facendo qualcosa di sbagliato legalmente o moralmente”.

Anche altre persone supportano la mossa della Polizia. “Bene! Non dovrebbero utilizzare i loro telefoni o dispositivi durante la guida o in modo spiacevole”, ha scritto un utente.

“Spero pensino sia valsa la pena di riprendere le disgrazie delle persone. E’ vergognoso”. ha aggiunto un altro.

Ma altri utenti non sono d’accordo. Uno ha scritto: “Da quando è un reato utilizzare in modo sgradevole il telefono? Dovresti essere più indignato che la polizia difenda le autorità”.

Immagine 1 di 2
  • Traffico bloccato per foto a camion ribaltato: la polizia...
Immagine 1 di 2

 


PER SAPERNE DI PIU'