Blitz quotidiano
powered by aruba

Treni Eurostar: una settimana di sciopero sotto Tunnel Manica

LONDRA – Il personale del servizio ferroviario Eurostar sotto la Manica ha proclamato sette giorni di sciopero ad agosto in segno di protesta contro le condizioni di lavoro: lo ha reso noto il sindacato Rmt, riporta la Bbc online. L’astensione dal lavoro avverrà dal 12 al 15 agosto (compresi) e per tre giorni durante il weekend di Bank Holiday a partire dal 27 agosto.

Il segretario generale di Rmt Mick Cash ha dichiarato: “I nostri membri di Eurostar hanno un impegno pesante per lavoro a turni e orari disagiati e sono malati e stanchi di una società che non onora gli accordi: “I nostri membri hanno tutto il diritto di avere un giusto equilibrio tra lavoro e vita che soddisfa le esigenze operative della società, garantendo il tempo di qualità fuori per amici e parenti.

E ‘giunto il momento per Eurostar di venire al tavolo dei negoziati con una serie di proposte che onorino i nostri accordi e garantiscano ai nostri membri un vero equilibrio tra lavoro e vita.”

L’annuncio RMT viene nel momento in cui sono stati già proclamati scioperi da parte dei propri membri sulla costa orientale del Sud e Virgin Trains. Il personale Southern Rail è in sciopero da cinque giorni.