Cronaca Europa

TripAdvisor, pubblica una recensione negativa e viene minacciata

TripAdvisor, pubblica una recensione negativa e viene minacciata

TripAdvisor, pubblica una recensione negativa e viene minacciata

LONDRA – Sarah Gardner, 44 anni, pubblica un recensione negativa su TripAdvisor e viene minacciata di finire in carcere.
La Gardner, infermiera part time, dopo un ricevimento di nozze all’High Rocks, Tunbridge Wells, Kent, aveva postato la recensione con una sola stella: il personale era scortese, il cibo mediocre.
Il commento è stato immediatamente cancellato e la Gardner ha riceVuto una lettera dallo studio legale londinese Cohen Davis, in cui le annunciano una causa davanti alla Corte Suprema poiché si era espressa in modo diffamatorio.
Al Mail online, il direttore del ristorante, Giuseppe Cappellazzi, ha riferito che la sera in cui la Gardner ha postato il feedback, non ha mangiato al ristorante.
La donna insiste di aver descritto la sua esperienza in generale, e non in una data specifica, poiché era una cliente abituale dell’High Rocks e ha mostrato ricevute e foto. Ora dichiara di sentirsi minacciata dallo studio legale che, nella lettera, scrive di ritenere il commento “diffamatorio e il nostro assistito chiederà i danni a compensazione della perdita finanziaria” e che “potrebbe essere imprigionata o multata”.
Il manager del ristorante, descrive l’episodio come la “festa del bullismo”. La Gardner “ha postato tre recensioni fasulle, non una, e per questo le abbiamo eliminate”.
“E’ una vendetta in seguito a una telefonata. Non elimineremmo mai una recensione negativa basata sulla realtà dei fatti, ognuno ha il diritto di esprimere la propria opinione. Nel caso della Gardner è stata studiata a tavolino e andremo in tribunale”.

To Top