Cronaca Europa

Troppe assenze a scuola: ragazze inglesi senza soldi per comprare assorbenti

Troppe assenze a scuola: ragazze inglesi senza soldi per comprare assorbenti

Troppe assenze a scuola: ragazze inglesi senza soldi per comprare assorbenti

LONDRA – Un numero sempre più crescente di ragazze inglesi si assenta da scuola perché senza soldi per comprare assorbenti sanitari, è quanto sostiene l’organizzazione benefica “Freedom4girls”. L’ente è stato contattato da una scuola di Leeds dopo le ripetute assenze di una ragazza. Il gruppo, che fornisce prodotti sanitari in Kenya, recentemente ha iniziato ad occuparsi anche di alcuni casi nel West Yorkshire, come riportato dalla Bbc.

In un’intervista alla Bbc Radio, un’adolescente ha spiegato che è costretta ogni mese ad assentarsi da scuola a causa del metodo, non troppo comodo, che utilizza al posto degli assorbenti. La ragazza, infatti, attacca della carta igienica sulla biancheria intima, aiutandosi con lo scotch. “A volte mi è capitato di mettere un calzino intorno agli slip, altre volte un intero pacco di fazzoletti. Non sapevo come altro fare. Sono riuscita a mantenere il segreto fino ai 14 anni, poi ho deciso di chiedere aiuto”, ha spiegato la ragazza, figlia di una madre single.

Tina Leslie, che lavora nel centro per la salute di Leeds e per Freedom4girls, ha raccontato di essere stata contattata da una scuola. “Abbiamo mandato un rifornimento di assorbenti, ma non è un situazione sostenibile” ha detto la donna alla radio della Bbc. “Dobbiamo ridare dignità a queste ragazze, che vivono in uno stato di povertà assoluta, che le costringe ad assentarsi da scuola” ha concluso la Leslie.

Il parlamentare Jason McCartney ha sollevato la questione e ha chiesto ad altri colleghi di prendere in considerazione una campagna, affinché alcuni prodotti sanitari, assorbenti, tamponi e antidolorifici, vengano dati gratuitamente alle persone più bisognose.

To Top