Blitz quotidiano
powered by aruba

Trova lingotto d’oro e lo dà a polizia, la richiamano e…

È accaduto in Germania, non è stato possibile risalire al proprietario così il lingotto è diventato della 16enne.

BERLINO – Una ragazza 16enne stava nuotando in un lago alpino quando è stata attirata da un luccichio sul fondo. Era un lingotto d’oro.

Ma l’oro trovato nel lago alpino a Schonau am Konigssee non fosse di nessuno era tutto da dimostrare. Mezzo chilo d’oro giaceva sotto la superficie dell’acqua. Un piccolo tesoro che la 16enne aveva consegnato alla polizia.

Da allora sono passati sei mesi e nessuno si è fatto avanti per reclamare quel lingotto, il cui valore si aggirerebbe intorno ai 16.000 euro. Così quel mezzo chilo d’oro rimarrà alla ragazza, un ritrovamento che non capita di frequente e le frutterà un bel gruzzolo.

Secondo i quotidiani tedeschi l’oro sarebbe dell’epoca del Terzo Reich, ma non ci sono chiari indizi sulle origini o su chi ne fosse il proprietario.


TAG: