Blitz quotidiano
powered by aruba

Truffa telefono: chiamata persa da 0845, 0843 poi il conto

LONDRA – Truffa con il telefono, allarme prefisso: 0845 oppure 0843 vogliono dire truffa e fregatura. Basta una frazione di secondo, sullo schermo appare come una telefonata persa. Ma quando arriva la bolletta del telefono, appare che l’utente ha richiamato quel numero e che la telefonata è durata fra 3 e 12 ore.

L’allarme viene da Londra, dove la versione inglese del Garante delle comunicazioni (Ofcom) ha aperto un’inchiesta, allertato da numerose segnalazioni di utenti di società telefoniche.

Alcune delle vittime della truffa, riferisce il Daily Mail, non ricordano nemmeno di avere notato la telefonata, tanto meno di avere richiamato. Altri hanno riferito di avere visto un numero sconosciuto comparire sullo schermo del loro smartphone, ma, non avendo idea di cosa si trattasse, lo avevano dimenticato.

Di fronte ai reclami, le compagnie telefoniche non hanno accettato scuse e preteso il pagamento. Riconoscono che qualcosa non va, che probabilmente si tratta di una truffa, ma aggiungono di non avere idea su come funzioni.

Una spiegazione è che all’origine ci siano degli hackers che riescono a entrare nello account dell’utente e successivamente usano quel numero per fare delle telefonate.

Questa spiegazione è però contestata da Vodafone. I giornalisti del Daily Mail hanno preso nota di alcuni dei numero col prefisso della truffa e li hanno chiamati. Sono stati messi in contatto con le segreterie telefoniche di agenzie che offrivano i loro servizi per ottenere rimborsi sui voli in ritardo. Ma resta il mistero su come le telefonate fraudolente possano essere state effettuate senza che gli utenti se ne siano accorti.

Il Daily Mail ha intervistato una utente che di norma paga 9 sterline, un po’ meno di 12 euro, al mese. Improvvisamente aumentato di 10 volte, dopo una telefonata da un numero con prefisso che cominciava per 08.

Altro utente, caso ancora più grave, da poche sterline a 375, quasi 500 euro in un mese, tutto per una telefonata al numero 0845 429 0015. Risultava che era stata al telefono per 12 ore. Il numero corrisponde a una agenzia canadese specializzata nei reclami per voli ritardati. L’utente sostiene che sullo schermo del suo telefonino era comparso il numero di una telefonata persa, nullaltro.