Cronaca Europa

Trump. Malmstrom, ”Milioni posti Usa dipendono da commercio con Ue”

Cecilia Malstrom

Cecilia Malmstrom

GERMANIA, BERLINO -La commissaria europea al Commercio, Cecilia Malmstrom, ha criticato le tendenze protezionistiche di Donald Trump. “Dobbiamo chiarire costantemente che milioni di posti di lavoro statunitensi dipendono dal commercio con la Ue”, ha detto Malmstroem in un’intervista al settimanale tedesco Der Spiegel.

Alcune proposte degli Usa, come ad esempio i dazi alle frontiere o il ‘Buy American’, “vanno in una direzione protezionistica”, ha continuato. “Troviamo anche molto problematico il metodo degli americani di definire all’improvviso determinati prodotti in acciaio come rilevanti per la sicurezza”, ha aggiunto.

“Non credo affatto che Trump abbia qualcosa contro il commercio in sé, è stato lui stesso per tutta la vita un commerciante nel suo settore, quello immobiliare. E non ha appena stipulato un accordo sulle armi da cento miliardi di dollari con i sauditi?”, si èchiesta la commissaria Ue.

“La differenza è che per Trump il commercio è qualcosa in cui uno vince e l’altro perde, sembra che sia nel suo carattere ed è ciò che ci differenzia. Per noi il commercio è qualcosa in cui entrambe le parti vincono”, ha sottolineato.

To Top