Cronaca Europa

Ammazza la loro figlia di 2 anni e manda la foto all’ex: “Così ti ricorderai di lei”: choc nel Regno Unito

U****e la loro figlia di 2 anni e manda la foto all'ex: "Così ti ricorderai di lei": choc nel Regno Unito

U****e la loro figlia di 2 anni e manda la foto all’ex: “Così ti ricorderai di lei”: choc nel Regno Unito

LONDRA – “Penso che meriti una sua ultima foto che ti aiuti a ricordarla”. Cody-Anne Jackson, 20enne  di Fenton, vicino Stoke, ha mandato al suo ex, Paul Hogan questo messaggio. Quella foto di cui parla ritraeva la loro figlioletta Macey: la donna l’avrebbe soffocata e u****a di lì a poco. Una vicenda scioccante quella che arriva dal Regno Unito; risale allo scorso ottobre, ma sulla stampa britannica è tornata alla ribalta dopo che sono emersi i dettagli della vicenda con l’inizio del processo. Paul e Cody-Anne non stava insieme da molto: dopo un periodo complicato, il ragazzo aveva deciso di lasciarla, almeno per un certo periodo. Solo una settimana dopo è avvenuta la tragedia.

La 20enne avrebbe u****o la bimba avuta dal suo ex soffocandola fra due cuscini mentre dormiva, non prima di aver inviato quell’inquietante messaggio al padre della piccola. Poi, forse colta da un improvviso pentimento, ha cercato di uccidersi. Non ci è riuscita, ma ha atteso solo le 10 del mattino del giorno dopo per chiamare i soccorsi. Purtroppo, quando i paramedici sono giunti sul posto era ormai tardi: Macey era morta da diverse ore. Su un comodino la polizia ha trovato una lettera che la ragazza aveva lasciato per lo zio: “Non voglio lasciarla in questo mondo, ma non posso nemmeno andare avanti così. Non c’è più nulla per me e per Macey”.

To Top