Cronaca Europa

Varicella, si gratta una bolla e muore a 3 anni per una rarissima infezione

Varicella, si gratta una bolla e muore a 3 anni per una rarissima infezione

Varicella, si gratta una bolla e muore a 3 anni per una rarissima infezione

LONDRA – Un bambino di 3 anni è morto a Yeovil, nel Regno Unito, per una rarissima infezione. Aveva contratto la varicella, e si era graffiato per lenire il prurito. Bryan-Andrew Lock ha contratto la streptokosfera settica, un’infezione molto rara che non gli ha lasciato scampo.

In un primo momento si era pensato alla sindrome infantile da morte improvvisa, ma gli esami hanno portato alla luce un’altra verità.

La notizia trova ampio spazio sui tabloid inglesi, infinito il dolore della povera madre: “Non capisco come un bimbo così piccolo possa contrarre una malattia tanto rara, aveva la varicella e ogni sintomo dell’infezione l’ho ricollegato alla malattia, non mi sono accorta di nulla”.

La madre Jasmine ha deciso di raccontare la sua triste storia per lanciare un messaggio: non sottovalutare nemmeno le malattie considerate più banali.

To Top