Cronaca Europa

YOUTUBE Gran Bretagna, litiga mentre porta a spasso i cani e viene ammazzato a coltellate

Peter Wrighton

Peter Wrighton

EAST HARLING – Un uomo di 83 anni porta a spasso i cani in un bosco di East Harling, cittadina della contea inglese di Norfolk. La passeggiata quotidiana si trasforma però in una tragedia: un testimone lo ha visto litigare con un altro uomo ed ora la polizia cerca l’assassino dell’83enne, che finito per essere accoltellato selvaggiamente.

Peter Wrighton è morto per ferite da taglio alla testa e al collo nello stesso punto in cui più di vent’anni fa accadde uno stupro a tutt’oggi irrisolto. Ai detective, un testimone ha parlato di due anziani che litigavano animatamente, poco prima che Wrighton fosse ucciso.

La polizia di Norfolk ha diffuso i filmati di Wrighton registrati in un supermercato il giorno in cui è morto (il video in fondo all’articolo) e le mappe dei suoi ultimi movimenti nella speranza che qualcuno ricordi l’episodio, scrive il Daily Mail. Dopo giorni di indagini, i detective hanno dichiarato di voler parlare con tre uomini in relazione all’omicidio, tra cui uno visto mentre si cambiava una maglia sulla strada in cui la vittima aveva parcheggiato l’auto.

L’arma dell’omicidio non è stava trovata e la polizia non sa se Wrighton conoscesse il suo aggressore. Tra le altre teorie, ritengono che l’uomo potrebbe essere stato ucciso da turisti che campeggiavano nel bosco. Gli agenti stanno anche cercando di capire se Wrighton possa esser rimasto vittima di uno scambio di identità. Il nome è simile a quello del p******o Peter Righton, che viveva solo a 16 miglia di distanza, ma tuttavia morto dieci anni fa.

To Top