Cronaca Europa

San Pietroburgo, il presunto attentatore col parka rosso

YOUTUBE San Pietroburgo, il presunto attentatore col parka rosso

San Pietroburgo, il presunto attentatore col parka rosso

SAN PIETROBURGO – Le telecamere di sorveglianza della metropolitana di San Pietroburgo avrebbero ripreso le immagini di un presunto sospetto coinvolto nell’esplosione che ha causato la morte di undici persone e il ferimento di almeno altre quaranta.

Le immagini mostrano un giovane con gli occhiali, un cappello di lana blu e un parka rosso: secondo Channel 1, che cita fonti di polizia russe, si tratterebbe del secondo sospetto per l’attentato di San Pietroburgo cui sta dando la caccia la polizia. Nelle immagini il volto dell’uomo appare sfumato.

L’intelligence sta quindi seguendo la pista di un kamikaze ventitreenne, membro di un’organizzazione islamista e originario dell’Asia centrale, che avrebbe celato l’ordigno in uno zaino e si sarebbe fatto esplodere. “I resti ritrovati fanno propendere per un’esplosione causata da un attentatore suicida ma la certezza potrà solo venire dopo l’esame del Dna”, ha spiegato una fonte anonima all’agenzia Interfax.

 

To Top