Cronaca Italia

In 10 anni raddoppiato numero cinghiali, Coldiretti chiede azioni

Cinghiali in Maremma

Cinghiali in Maremma

ROMA – L’escalation dei danni, delle aggressioni e degli incidenti che hanno causato anche vittime, ”è il risultato della incontrollata proliferazione degli animali selvatici con il numero dei cinghiali presenti in Italia che ha superato abbondantemente il milione, con una diffusione che ormai si estende dalle campagne alle città”.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’incidente causato da un cinghiale in via dell’Inviolatella Borghese a Roma che ha causato a morte di un uomo, investito mentre guidava una moto. Negli ultimi dieci anni – sottolinea la Coldiretti – il numero dei cinghiali presenti in Italia è praticamente raddoppiato secondo le stime.

La sicurezza nelle aree rurali e periurbane – denuncia la Coldiretti – è in pericolo. ”Non è quindi piu’ solo una questione di risarcimenti ma è diventato – conclude la Coldiretti – un fatto di sicurezza delle persone che va affrontato con decisione”.

To Top