Blitz quotidiano
powered by aruba

Iran. Rohani, Italia partner privilegiata sviluppo rapporti

IRAN, TEHERAN -“Dopo le sanzioni l’Italia è il primo Paese che si è mosso nello sviluppo dei rapporti con l’Iran. Prima delle sanzioni l’Italia era il primo partnerdella Ue, ora vorremmo che tornasse di nuovo a svolgere questo ruolo oggi”.

E’ l’auspicio espresso dal presidente iraniano Hassan Rohani al termine del bilaterale con il premier Matteo Renzi a Teheran. “Le imprese italiane – ha detto Rohani – ha sempre trovato grande accoglienza, l’Italia è un amico prezioso dell’Iran anche nei momenti di difficoltà, anche nel periodo delle sanzioni la posizione italiana è stata tra le più eque”.

Il presidente iraniano ha ricordando il suo primo viaggio in Italia dopo la fine delle sanzioni ed “oggi a meno di tre mesi da quella visita abbiamo qui il primo ministro italiano e queste visite dimostrano la volontà dei due Paesi per lo sviluppo dei rapporti economici, politici e culturali”.