Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto in Centro Italia. ”Altri terremoti probabili ma imprevedibili”

ROMA –

Nessuno è in grado di dire né quando né dove “perché nessuno è in grado di prevedere un terremoto”, ma “non si può escludere la probabilità di un altro terremoto nella zona di faglie che si è attivata con il sisma del 24 agosto”.

Lo ha detto all’ANSA il presidente della Commissione Grande Rischi, Sergio Bertolucci, sottolineando il concetto di probabilità e alla luce delle conoscenze relative sia alla struttura geologica, sia alla storia dei terremoti avvenuti in passato nella zona appena colpita dal sisma.