Blitz quotidiano
powered by aruba

Volo Aeronautica Militare per donna incinta in pericolo di vita

ROMA – Una ragazza nigeriana all’ottavo mese di gravidanza in imminente pericolo di vita è stata trasportata d’urgenza da Cagliari a Roma con un Falcon 50 dell’Aeronautica Militare.

La giovane, richiedente asilo nel nostro Paese, era ricoverata presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari con un quadro clinico piuttosto serio, le cui complicazioni rischiavano di mettere a repentaglio la vita della paziente e del bimbo in grembo.

Su richiesta della Prefettura di Cagliari è partita quindi la richiesta alla Sala Situazioni di Vertice dell’Aeronautica Militare per un trasporto sanitario d’urgenza ed il successivo trasferimento all’ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma, autorizzato in tempi brevissimi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il velivolo del 31/o Stormo, in prontezza presso l’aeroporto di Ciampino per questo genere di esigenze, è decollato alla volta di Cagliari Elmas, dove ha imbarcato la donna ed un’equipe medica per l’assistenza durante il volo. A bordo, viste le particolari condizioni cliniche della paziente, è stata anche caricata una culla termica in caso di parto prematuro. La missione si è conclusa con l’arrivo a Ciampino, dove l’equipaggio ha ripreso il turno H24 di prontezza all’impiego.