Blitz quotidiano
powered by aruba

A Venezia due giovani stranieri rubano gondola, denunciati

VENEZIA – Due studenti di 20 anni, uno inglese l’altro statunitense, sono stati bloccati mentre vagavano in gondola, tentando inutilmente di remare, in un canale a Venezia e sono stati denunciati per furto aggravato.

Sul posto, i carabinieri del nucleo natanti, assieme a una pattuglia interforze di militari del Reggimento Lagunari e dei Carabinieri di San Marco.

I due stranieri hanno raccontato che uno di loro era poco prima caduto in acqua e l’altro, per soccorrerlo era salito sulla gondola, i cui ormeggi nel frattempo si sarebbero sciolti facendo andare la barca alla deriva.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno però fatto emergere che l’imbarcazione era stata asportata dagli ormeggi di Bacino Orseolo, vicino a San Marco, troppo distante dal luogo del ritrovamento per poter rendere verosimile la versione dei fatti fornita dai due studenti.

La gondola, che non ha subito particolari danni, è stata restituita al proprietario, che ha presentato denuncia querela nei confronti degli autori del furto.