Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa-Italia. Ft, Obama definisce Renzi ”Un alleato chiave in Europa”

GB, LONDRA – Il presidente Barack Obama si prepara ad accogliere Matteo Renzi come “alleato chiave in Europa”: titola così il Financial Times online, secondo cui l’accoglienza alla Casa Bianca sarà ben diversa rispetto al loro primo incontro di sei anni fa, quando Renzi era ospite di una conferenza di sindaci americani.

Ma ora, oltre cinque anni dopo, Obama gli offre “un trattamento da star per premiare Renzi”, diventato “uno degli alleati più affidabili in Europa”.

“Ciò – aggiunge il quotidiano della City – servirà anche da incoraggiamento per il premier italiano, che sta combattendo per la sua sopravvivenza politica” in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre. L’Ft ricorda che il premier “ha minacciato le dimissioni in caso di sconfitta”.

Ma la sintonia tra i due è forte anche su altri argomenti, scrive ancora il giornale. Negli ultimi anni, Obama ha plaudito le riforme di Renzi, mentre il premier italiano si è dimostrato un forte sostenitore del Ttip (il trattato di libero scambio transatlantico) , al contrario di altre nazioni Ue che sono apparse scettiche. Ed entrambi sono stati sulla stessa lunghezza d’onda contro l’austerità in Europa.