Blitz quotidiano
powered by aruba

Isis. Inviato Usa ringrazia Italia per ”straordinari” contributi a lotta

ROMA – “Sono giunto in Italia per ringraziarla per i suoi straordinari contributi alla nostra coalizione”, dall’Iraq alla Libia, dalla protezione della diga di Mosul al sostegno alla lotta contro il finanziamento del terrorismo.

Lo afferma in un tweet l’inviato speciale americano per la coalizione anti-Isis, Brett McGurk, arrivato a Roma per partecipare al seminario del Gruppo Speciale sul Mediterraneo e il Medio Oriente dell’Assemblea parlamentare della Nato. In giornata è previsto un incontro con il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.