Cronaca Italia

A 11 anni costretta a sposare il suo stupratore che l’ha messa incinta. In Florida…

A 11 anni costretta a sposare il suo stupratore che l'ha messa incinta. In Florida...

A 11 anni costretta a sposare il suo stupratore che l’ha messa incinta. In Florida…

MIAMI – L’hanno costretta a sposarsi a soli 11 anni con l’orco che l’ha stuprata e messa incinta. Non accade nel terzo mondo dove il dramma delle spose bambine è una terribile realtà, ma in America. Sherry Johnson, ormai adulta, vive in Florida dove non esiste una regolamentazione sull’età minima per il matrimonio. Così, all’età di 11 anni poterono imporle di sposare il suo stupratore che aveva 20 anni.

La donna ha raccontato al New York Times la terribile esperienza dopo anni ammettendo che molte bambine come lei furono costrette a sposare uomini più grandi di loro in giovane età e che quasi tutte avevano subito stupri. Ha inoltre affermato di aver subito molestie da alcuni uomini di chiesa, complici in quei matrimoni. 

Sherry ha deciso di uscire allo scoperto dopo molto tempo per chiedere che venga emanata una legge che fissi dei limiti minimi di età in tutti gli Stati Uniti per il matrimonio. “Fu terribile – ha aggiunto – Ero così piccola, fui costretta ad abbandonare la scuola e venni di fatto affidata a un uomo che per tutto il tempo non faceva che abbandonarmi per fare altro”.

To Top