Cronaca Italia

A1: tampona Tir, poi l’incendio: conducente auto muore carbonizzato

A1: auto tampona Tir, poi l'incendio

A1: auto tampona Tir, poi l’incendio

AREZZO – L’auto tampona un tir con un rimorchio, resta incastrata e prende fuoco. E il conducente muore carbonizzato. E’ accaduto sull’A1 tra Monte San Savino e Arezzo in direzione Roma, verso le 22 di mercoledì 15 marzo. Il rogo ha anche paralizzato l’autostrada, che è stata chiusa in direzione Roma.

Come racconta la Nazione: 

 (…) se l’è cavata invece l’autista del Tir. Sembra sia lui la persona trasportata in codice verde all’ospedale San Donato di Arezzo: D.R., 48 anni, di Castellammare di Stabia. Ha avvertito gli effetti dello schianto, ha visto il fuoco divampare: ma è rimasto praticamente illeso.

Una delle ambulanze lo ha caricato e lo ha portato in ospedale, almeno dando un senso all’arrivo dei mezzi del 118, che purtroppo poco hanno potuto fare per l’automobilista, rimasto imprigionato nella macchina in fiamme.

To Top