Cronaca Italia

Abdelaziz El Boug, lo spacciatore dei vip arrestato a Reggio Emilia

Abdelaziz-El-Boug-pusher-vipREGGIO EMILIA – Si chiama Abdelaziz El Boug, marocchino di 39 anni ed era lo spacciatore dei vip.  Lo hanno arrestato martedì sera a Reggio Emilia: i poliziotti si erano appostati sotto casa sua in via Martiri della Bettola e lo hanno fermato al suo arrivo, per un controllo di routine.

All’interno della sua auto, una Nissan Micra, gli agenti hanno scoperto un kg di hashish molto pregiata: la chiamano la “bionda” e costa quasi come la cocaina, 70 euro al grammo. Guglielmo Battisti, dirigente della Squadra Mobile, ha spiegato alla Gazzetta di Reggio: “Si tratta probabilmente di una qualità che non abbiamo mai sequestrato in città. Secondo le nostre indagini era riservata a una clientela vip, fatta da persone facoltose che se la potevano permettere”.

I panetti di droga erano ben nascosti sotto i sedili. A quel punto gli agenti si sono fatti consegnare le chiavi di casa e hanno perquisito anche quella. All’interno dell’appartamento hanno trovato altri 90 grammi di cocaina, divisi in 5 dosi pronte da vendere, un bilancino di precisione ancora intriso di stupefacenti, 11 mila euro in contanti e ben quattro telefoni che il marocchino usava per contattare i suoi clienti.

El Boug, già arrestato e poi scarcerato nel 2016 sempre per droga, si trova adesso in carcere in attesa della convalida dell’arresto.

To Top