Cronaca Italia

Alba Adriatica, Manuel Spinelli morto: accoltellato fuori da un locale

Alba Adriatica, Manuel Spinelli morto: accoltellato fuori da un locale

Alba Adriatica, Manuel Spinelli morto: accoltellato fuori da un locale

TERAMO – Accoltellato a morte fuori da un locale di Alba Adriatica la sera del 20 giugno. Manuel Spinelli, un rom di 22 anni, è morto poco dopo l’arrivo in ospedale per la gravità delle ferite riportate e un uomo di 24 anni, di origine albanese, è stato arrestato con l’accuso di omicidio.

Fabio Lussoso sul sito Rete8 scrive che il giovane albanese intorno alle 23.30 all’uscita dal locale ha aggredito con il coltello Spinelli e l’ha ferito al volto, vicino l’occhio, e poi al torace:

“Il primo fendente lo avrebbe colpito di striscio al volto mentre la seconda pugnalata lo avrebbe raggiunto all’altezza del cuore. Il 22 enne si sarebbe accasciato a terra perdendo i sensi. I suoi amici lo avrebbero caricato su un’automobile per ricoverarlo al Pronto Soccorso. Da li a poco è sopraggiunta anche un’ambulanza del 118 allertata da qualcuno. Il 22 enne è stato trasbordato e condotto con urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Giulianova dove è spirato dopo qualche minuto”.

Secondo gli inquirenti, potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti tra le due etnie e Farim Koldashi, 24 anni, è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario ed è piantonato in ospedale a Teramo, dove è ricoverato per alcune contusioni al volto.

To Top