Cronaca Italia

Albarella (Rovigo), Isabella Benetti sbalzata da tender: decapitata dalla elica di un motoscafo

Albarella (Rovigo), donna sbalzata da tender viene decapitata dalla elica di un motoscafo

Albarella (Rovigo), donna sbalzata da tender viene decapitata dalla elica di un motoscafo

ROVIGO – Viene sbalzata dal tender in acqua e muore decapitata dall’elica dello yacht. Isabella Benetti, una donna di 69 anni, è morta così nel pomeriggio di sabato 5 agosto nelle acque di Albarella, isola dell’Adriatico in provincia di Rovigo.

Secondo una prima ricostruzione, la donna a bordo del gommone semirigido era in compagnia di un’altra persona quando è caduta in acqua. Proprio in quel momento un motoscafo è passato vicino alla sua imbarcazione a forte velocità sollevando una forte onda.

Ancora da chiarire se la donna abbia riportato la ferita mortale ed altre lesioni al torace da parte dell’elica del mezzo su cui si trovava e che si è semi rovesciato o da quella di una terza imbarcazione che era nelle vicinanze.

Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera e per le verifiche del caso il Pm di turno della Procura di Rovigo.

To Top