Blitz quotidiano
powered by aruba

Alberto Bertapelle è morto, raggiunse successo con canzone Nightmare

ROMA – E’ morto suonando la chitarra durante un concerto a Tavagnacco Alberto Bertapelle. Aveva 58 anni. Celebre per i live della tribute band degli Abba, gli AbbaShow, si stava esibendo nel locale “Al Gallone”: improvvisamente si è sentito male e si è accasciato al suolo.

Alcuni dei presenti, racconta Venezia Today, hanno cercato di prestargli soccorso, è stata chiamata anche un’ambulanza. Ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Alberto Bertapelle con la EMI di Londra, sotto il nome d’arte di Brainbug, ha raggiunto il successo con la canzone Nightmare, Top Ten in Inghilterra, negli USA e in molti altri stati, vincendo anche un WMC International Award a Miami (Usa) ed un Disco d’oro in Australia.


TAG: