Cronaca Italia

Alberto Stasi e Alexander Boettcher nello stesso carcere ma non compagni di cella

Alberto Stasi e Alexander Boettcher compagni di cella a Milano

Alberto Stasi e Alexander Boettcher compagni di cella a Milano

MILANO – Alberto Stasi, l’ex studente bocconiano condannato a 16 anni per l’omicidio di Chiara Poggi a Garlasco (Pavia), e Alexander Boettcher, il broker condannato per le aggressioni con l’acido, attualmente sono detenuti nello stesso reparto del carcere milanese di Bollate ma non condividono la stessa cella.

E’ quanto precisa la direzione della casa di reclusione. Stamani fonti qualificate avevano riferito che i due erano attualmente detenuti nella stessa cella. Ora è arrivata la precisazione della direzione del carcere. Nel reparto del ‘carcere modello’ dove si trovano Stasi e Boettcher ci sono circa 160 detenuti.

2x1000 PD

Stasi è detenuto dal 12 dicembre del 2015 nel ‘carcere modello’ di Bollate dove si è consegnato dopo la condanna definitiva per il caso di Garlasco. L’ex bocconiano Alberto Stasi sta studiando per prendere una seconda laurea in Legge dopo quella in Economia.

Boettcher, invece, dopo essere stato detenuto a San Vittore (l’arresto è del 28 dicembre del 2014) è stato trasferito qualche mese fa a Bollate e da non molto condivide la stessa cella con Stasi. Boettcher è stato condannato a 14 anni in appello per il blitz contro Pietro Barbini e a 23 anni in primo grado per le altre aggressioni (l’appello è fissato per il 4 maggio).

To Top