Blitz quotidiano
powered by aruba

Alessandro Baschiera, morto giovane talento dello sci alpino

ROMA – E’ morto a soli 14 anni, stroncato da un brutto male, il giovane campione di sci alpino Alessandro Baschiera.

Il ragazzo era un talento nel settore dello sci alpino, come ricorda Il Gazzettino, ed era tesserato con la Società Sportiva Fornese, presieduta dal padre Gilberto. La notizia ha sconvolto il mondo dello sci e la comunità di Forni di Sopra, in Carnia. dove il ragazzo risiedeva.

La società ha diffuso un comunicato: “Ieri sera, a causa di una terribile malattia, Ale ci ha lasciati. Nello stringerci tutti attorno al papà Gilberto, alla mamma Gloria, alla sorella Rebecca e a tutta la famiglia Baschiera e Coradazzi, vogliamo ricordare i grandi risultati sportivi ottenuti da Alessandro la scorsa stagione. Con in corpo la malattia che silenziosamente lo stava aggredendo, Alessandro con la forza che da sempre lo ha contraddistinto ha vinto i campionati studenteschi di sci alpino. Ha quindi ottenuto il miglior risultato tra gli atleti del Comitato Fvg ai campionati italiani a Santa Caterina, concludendo poi il circuito regionale al terzo posto. Non ha mai voluto abbandonare i suoi sci. L’ultimo gigante due mesi fa, in occasione della gara sociale, dove abbiamo potuto ammirare ancora una volta la sua bravura e la sua tenacia”.


TAG: ,