Cronaca Italia

Alitalia assume piloti: corso di due anni, poi contratto

Alitalia assume piloti: corso di due anni, poi contratto

Alitalia assume piloti: corso di due anni, poi contratto

ROMA – Al via la nuova edizione del programma Cadet Pilot di Alitalia, volta per il 2016 a ricercare 40 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, da avviare alla professione di pilota dopo un percorso addestrativo di circa due anni da svolgere in Italia e negli Emirati Arabi Uniti.

Il corso – precisa una nota – terminerà nel 2018 e i partecipanti che lo completeranno acquisendo i brevetti previsti, saranno assunti in Alitalia a tempo indeterminato come piloti CityLiner, la compagnia regionale. Il programma Cadet Pilot 2016 – sottolinea Alitalia – conferma il piano strategico di sviluppo e ampliamento della flotta di Alitalia e fa seguito ai 24 giovani selezionati, su 550 candidature, che hanno già iniziato il loro corso di addestramento.

Per la prima parte del corso, dedicata all’apprendimento teorico in aula e prime prove di volo, i Cadet Pilot frequenteranno l’Etihad Flight College di Al Ain, negli Emirati Arabi. La seconda parte – prosegue la nota – si svolgerà presso la Training Academy Alitalia di Fiumicino, centro di eccellenza per l’addestramento del personale navigante dotato di 7 simulatori di volo. Per aiutare gli aspiranti piloti a sostenere il costo del corso è previsto un finanziamento.

To Top