Cronaca Italia

All’asta la storica dimora in rovina di Mussolini al Terminillo

Villa Chigi

Villa Chigi

RIETI – Il Tribunale di Rieti, nell’ambito di una procedura di esecuzione immobiliare, ha bandito per il 15 maggio un’asta per la vendita di Villa Chigi, la storica dimora di Benito Mussolini sul Monte Terminillo (Rieti).

Il prezzo base per aggiudicarsi la villa di Campoforogna e i terreni circostanti, per complessivi 8 mila metri quadrati, è di circa 231 mila euro con offerta minima di 173 mila euro.

L’immobile, edificato negli anni ’30 per conto del principe Francesco Chigi della Rovere, in passato era stato oggetto, come ricorda oggi l’edizione reatina de ‘Il Messaggero’, di una serie di piani di recupero, anche ad iniziativa pubblica, tutti naufragati nel tempo. La villa da molti anni è in stato di abbandono.

To Top