Cronaca Italia

Amatrice, il colpo dei soliti sciacalli: ma la banca è vuota

Amatrice, il colpo dei soliti sciacalli: ma la banca è vuota

Amatrice, il colpo dei soliti sciacalli: ma la banca è vuota

ROMA – Amatrice, il colpo dei soliti sciacalli: ma la banca è vuota. Hanno ragione i vecchi rapinatori: il colpo facile non esiste e se esiste non ne vale la pena. Ma non ditelo a quel manipolo di soliti ignoti che hanno tentato di svaligiare la filiale di Banca Etruria ad Amatrice di Corso Umberto I. Hanno violato la zona rossa interdetta passando da un ingresso non presidiato prima di penetrare all’interno della banca per scoprire che dentro non c’era più nulla: tutto trasferito in altra sede.

Così i soliti sciacalli se ne sono tornati con le pive nel sacco. La polizia indaga: unico indizio che li collega alla rapina una spranga di ferro usata per scardinare il portone di un edificio comunque pericolante, sebbene rimasto in piedi dopo il terremoto.

2x1000 PD
To Top