Blitz quotidiano
powered by aruba

Ambra Ghidini morta sull’Isola d’Elba: moto contro guardrail

PORTOFERRAIO – Una ragazza di 22 anni, Ambra Ghidini, è morta sull’Isola d’Elba per un incidente: il motorino che guidava è finito contro il guardrail. La ragazza era in vacanza sull’isola toscana: era originaria di Orzinuovi, in provincia di Brescia.

Il sito QuiNewsElba racconta:

Due coppie, una vacanza in moto, il campeggio all’Elba. Storia di ordinaria felicità che diventa disperazione quando una delle due moto su cui viaggiavano le coppie si sdraia sull’asfalto portandosi via la giovane vita di Ambra. Sulla prima moto, una Kawasaki ErSn 650 bianca, viaggiavano Ambra e la sua amica, poco dopo, a una ventina di metri di distanza i due ragazzi.

Ambra sa portare la moto, viaggiavano a velocità regolare sulla provinciale che da Marina di Campo conduce a Lacona passando per la strada del Monumento. Stavano tornando al campeggio Stella Mare dove alloggiavano quando in fondo al rettilineo prima della curva la ruota anteriore si blocca, la moto pattina e si porta le due ragazze appresso.

L’amica viene sbalzata dalla sella e atterra sull’asfalto, per lei solo poche escoriazioni. Ambra accompagna la moto nella sua corsa contro il guard rail, sotto il guard rail, presa in mezzo fra il paletto d’acciaio e la moto.