Cronaca Italia

Ancona, bambina di 2 anni ingoia detersivo per lavatrice

Ancona, bambina di 2 anni ingoia detersivo per lavatrice

Ancona, bambina di 2 anni ingoia detersivo per lavatrice

ANCONA – Una bambina di 2 anni ha ingoiato del detersivo per lavatrice. E’ accaduto mercoledì 7 marzo ad Ancona, dove la vicenda ha destato non poca preoccupazione. Ad accorgersi del fatto è stato uno dei genitori che si trovava in casa e che ha allertato immediatamente il 118 dopo essersi accorto che la bambina piangeva disperatamente tenendo in mano la confezione del detersivo ormai quasi vuota.

Sul posto è intervenuta nel giro di pochi minuti un’ambulanza della Croce Gialla insieme all’automedica di Ancona Soccorso. Una volta prestate le prime cure nell’abitazione, i soccorritori hanno preso anche una confezione integra del detersivo oltre a quella che la bimba aveva ingoiato in gran parte. Trasportata con la massima urgenza fino all’ospedale pediatrico Salesi, dopo aver consultato il centro veleni, è stata sottoposta alle cure del caso.

Le condizioni della piccola fortunatamente non sono state giudicate gravi, grazie alla tempestività d’intervento dei soccorritori. I medici hanno appurato che la bambina aveva ingerito una monodose di detersivo per lavatrici incautamente lasciato a terra dai genitori della piccola. La bambina è stata infine tenuta in osservazione per tutta la serata in attesa di essere poi dimessa.

To Top