Cronaca Italia

Andrea Spataro stroncato a 36 anni da un tumore: era il figlio del procuratore di Torino

Andrea Spataro stroncato a 36 anni da un tumore: era il figlio del procuratore di Torino

Andrea Spataro stroncato a 36 anni da un tumore: era il figlio del procuratore di Torino

TORINO – Se ne è andato a soli 36 anni Andrea Spataro, avvocato penalista e figlio del procuratore di Torino Armando Spataro. Stroncato da un male incurabile, il giovane Spataro era ricoverato da tempo in un ospedale milanese a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni.

I funerali si svolgono oggi lunedì 11 settembre, alle ore 14.45, nella chiesa della Passione a Milano.

Molti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno giungendo al procuratore Spataro, da tre anni alla guida degli uffici giudiziari di Torino. Attorno al magistrato e alla sua famiglia si sono stretti, tra gli altri, la procura e la Camera penale di Milano, dove ha svolto buona parte della sua carriera, i colleghi di Magistratura Indipendente e di Movimento per la Giustizia – Articolo 3.

Numerosi anche i colleghi di Torino che hanno manifestato vicinanza al procuratore.

To Top