Cronaca Italia

Angela Celentano, il Messico offre 144mila euro a chi dà notizie

Angela Celentano (foto Ansa)

Angela Celentano (foto Ansa)

ROMA – Il Messico offre tre milioni di pesos, pari a 144mila euro, a fornisca notizie utili e veritiere su Angela Celentano, la bambina di Vico Equense scomparsa il 10 agosto 1996 durante una gita sul monte Faito, o su Celeste Ruiz, la misteriosa ragazza che nel 2010 affermò di essere proprio Angela, di trovarsi in Messico e di non voler essere più cercata.

La voce di una ricompensa era circolata per la prima volta nell’estate 2016 . All’epoca si parlava di circa 72mila euro: “Non sappiamo se la Procura generale messicana abbia raddoppiato quella cifra – spiega l’avvocato della famiglia di Angela Celentano, Luigi Ferrandino – Può anche darsi che la somma di un milione e mezzo di euro, indicata nell’estate 2016, fosse sbagliata. L’importante è che sul caso sia viva l’attenzione non solo della Procura di Torre Annunziata, ma anche delle autorità e dell’opinione pubblica d’oltreoceano”.

 

San raffaele
To Top