Blitz quotidiano
powered by aruba

Angelo Minardi investe e uccide motociclista, arrestato. Positivo all’alcol test

PALERMO – E’ stato rinchiuso nel carcere dei Pagliarelli, a Palermo, con l’accusa di omicidio stradale A

i, l’automobilista di 38 anni che intorno alle 4 di questa notte ha investito, uccidendolo, Luis Jean Judex Lahache, 52 anni, originario delle Mauritius, che era alla guida di uno scooter.

Lo scontro è avvenuto in via Ammiraglio Rizzo e dagli accertamenti condotti dai carabinieri sarebbe emerso che l’uomo, alla guida della Mercedes, era senza patente perché gli era stata ritirata alcuni giorni fa. Inoltre sarebbe risultato positivo all’alcol e al drug test. Ad eseguire i rilievi per stabilire le responsabilità sono stati gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale. I sanitari del 118 hanno potuto solo constatare la morte del motociclista che è deceduto sul colpo.

Scrive Palermo Today

“Incidente di via Ammiraglio Rizzo, un morto: arrestato automobilista per omicidio stradale. Avrebbe provocato l’incidente a causa delle sue “condizioni psicofisiche non idonee alla guida”. I carabinieri hanno arrestato il 38enne Angelo Minardi, accusato del reato di omicidio stradale in quanto trovato positivo all’alcol e drug test dopo il violento impatto avvenuto nella notte in via Ammiraglio Rizzo.

Nell’incidente ha avuto la peggio Luis Jean Judex Lahache, 52enne originario delle Mauritius, deceduto dopo lo scontro con la Mercedes guidata da Minardi. Difficile l’identificazione della vittima che è stato trovato senza documenti addosso. Ad eseguire gli accertamenti i carabinieri, che avrebbero appurato come Minardi non avesse la patente poiché gli era stata ritirata alcuni giorni fa”.