Cronaca Italia

Brescia, Antonio Bonazza precipita col suo ultraleggero: pilota morto carbonizzato

ultraleggero-antonio-bonazza

Brescia, Antonio Bonazza precipita col suo ultraleggero: pilota morto carbonizzato

BRESCIA –  Antonio Bonazza precipita col suo ultraleggero: pilota morto carbonizzato a Brescia. L’uomo, 79 anni, è precipitato nel pomeriggio del 7 ottobre tra Padenge e Soiano, in un campo in provincia di Brescia. Il piccolo velivolo si è schiantato improvvisamente al suolo e ha preso fuoco, non lasciando scampo al pilota.

L’ Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha aperto un’inchiesta di sicurezza sull’incidente avvenuto sabato, presso Padenghe sul Garda (Brescia), a un ultraleggero, scrive l’Ansa. Deceduto il pilota, unica persona a bordo. L’Agenzia – precisa l’Agenzia in una nota – ha disposto l’invio di un proprio investigatore sul luogo dell’evento.

To Top