Cronaca Italia

Antonio Diana uccide la moglie, Virginia Macchione, spezzandole l’osso del collo

Antonio Diana uccide la moglie, Virginia Macchione, spezzandole l'osso del collo

(Foto d’archivio)

CROTONE – Un uomo di 63 anni, Antonio Diano, ha ucciso la moglie, Virginia Macchione, durante una lite nel loro appartamento di Belvedere Spinello, in provincia di Crotone.

I due stavano litigando quando lui le ha messo le mani addosso e le ha spezzato l’osso del collo. I due litigavano spesso, forse anche per i problemi psichici della donna, 44 anni. Vivevano in condizioni di estrema povertà. 

Dopo aver trovato il cadavere della donna i carabinieri hanno convocato Diano in caserma. Il pensionato prima ha negato ogni responsabilità, ma durante l’interrogatorio è crollato e ha confessato. Adesso è accusato di omicidio volontario aggravato.

 

To Top