Cronaca Italia

Antonio Pozzobon muore in un incidente in moto a Treviso

Antonio Pozzobon muore in un incidente in moto a Treviso

Antonio Pozzobon muore in un incidente in moto a Treviso

TREVISO – Con la moto ha centrato un furgone: così è morto Antonio Pozzobon, 66 anni, lo chef del Casa Mia di Casier, al suo primo giorno di ferie. L’incidente è avvenuto lo scorso venerdì 7 luglio. Gravissima, ma non sarebbe in pericolo di vita, Vania Girotto, 51 anni di Casale, che viaggiava con lui in moto. L’incidente è avvenuto sulla Feltrina.

A Casier, all’Osteria Casa Mia, la notizia della morte, come racconta la Tribuna di Treviso, è piombata improvvisa. Pozzobon gestiva il locale da 5 anni con le figlie Alessandra ed Elisa e il genero Giuliano. Aveva trasformato in lavoro la sua passione per i fornelli. Vedovo dal 2013, era ora affiancato dalla compagna Vania. Alla notizia della sua morte il locale è stato chiuso. Dolore infinito per le figlie e il genero, ma anche per i clienti.

To Top