Blitz quotidiano
powered by aruba

Antonio Pugliese, 81 anni, all’esame di terza media

ROMA – Antonio Pugliese, 81 anni, all’esame di terza media. Emozionato, seduto al suo banco, Antonio Pugliese, pensionato brindisino di quasi 81 anni, è seduto tra i banchi di scuola: sostiene oggi la prova scritta di italiano degli esami di licenza media in un istituto di Brindisi, la scuola Leonardo Da Vinci. La sua storia è comune a molte altre vissute da agricoltori pugliesi. Il papà partito per la guerra, tante bocche da sfamare in famiglia, a 6 anni ha dovuto abbandonare gli studi per andare a lavorare.

Addio ai libri, per una vita intera di fatiche. Poi, dopo aver pensato al futuro di tutti e nove i figli messi al mondo, l’imprevisto ritorno a scuola per seguire con il figlio Vincenzo, agronomo, un progetto per gli studenti: coltivare un orto a scuola. Da lì l’idea di prendere la licenza media, che potrebbe realizzarsi alla fine della sessione d’esami appena cominciata.

“Era molto emozionato” ha raccontato all’ANSA il figlio, Vincenzo Pugliese, che ha accompagnato il padre a scuola. Seduto tra i ragazzini, i suoi compagni di viaggio, l’81enne ha iniziato a penna a scrivere il suo elaborato. “In storia, senza dubbio, sarà imbattibile”, commenta chi lo conosce: gli ultimi ottanta anni li ha vissuti sulla propria pelle.