Blitz quotidiano
powered by aruba

Anziana trova portafogli con 1000 euro e lo restituisce. Il ringraziamento…

BERGAMO – Ha ritrovato un portafogli con dentro mille euro e non ci ha pensato due volte: lo ha messo da parte e lo ha restituito al legittimo proprietario. La donna, un’anziana di 80 anni di Calcinate, vicino Bergamo, ha compiuto un atto di grande onestà, riportando all’uomo, 60 anni, sia i soldi che i documenti smarriti. Il proprietario per sdebitarsi ha voluto offrirle una ricompensa, ma la donna ha rifiutato.

A raccontare questa storia di onestà è il Gazzettino, che scrive come il gesto dell’uomo sia arrivato inaspettato. La donna ha trovato il portafogli e l’ha portato ai carabinieri perché tornasse al legittimo proprietario:

“Una donna di ottanta anni ha ritrovato per la strada un portafogli con dentro mille euro. Non ci ha pensato due volte e lo ha portato alla più vicina caserma dei carabinieri per restituire soldi e documenti al legittimo proprietario. È successo a Calcinate, in provincia di Bergamo. Quando il signore, di vent’anni più giovane, è stato rintracciato dai carabinieri le ha offerto una ricompensa e lei ha rifiutato categoricamente. A quel punto lui l’ha riaccompagnata a casa per sdebitarsi”.


PER SAPERNE DI PIU'