Blitz quotidiano
powered by aruba

Anziani attenti alle truffe: nei primi 6 mesi del 2016 casi aumentati del 19%

ROMA – Anziani attenti alle truffe. Questo il messaggio della Polizia di Stato agli anziani dopo che i casi registrati di truffe sono aumentati del 19 percento nei primi sei mesi del 2016 rispetto allo stesso semestre del 2015. L’obiettivo è sensibilizzare gli anziani affinché siano più prudenti nell’aprire le loro case a malintenzionati e finti tecnici del gas o agenti pronti a tradire la loro fiducia e a derubarli e invitali a chiamare le forze dell’ordine nelle situazioni sospette.

La campagna della Polizia di stato si chiama “Non siete soli #chiamatecisempre” e parte dai social network per spiegare agli anziani che è necessaria prudenza nell’approccio agli estranei, che sempre più spesso camuffano la propria identità per lasciarsi aprire la porta e mettere a segno i propri colpi. Le campagne di sensibilizzazione portate avanti dalla Polizia in questi anni hanno contribuito a informare gli anziani riguardo ai raggiri di cui possono rimanere vittime e a dare loro la possibilità di sventare le truffe. L’accresciuta consapevolezza del fenomeno, riferisce la Polizia, ha portato anche un aumento delle denunce di questi reati, riducendo il sommerso e rendendo possibili le azioni repressive.

Initialize ads


TAG: ,